Concerto del Duo Cesaretti-Tura

Davide Tura e Francesca CesarettiDavide Tura e Francesca Cesaretti

Sabato 28 aprile, con inizio alle ore 21, presso la Villa Cuturi di Marina di Massa si terrà il quarto ed ultimo concerto della rassegna “Excelsa Musica” con la chiusura in grande stile del Duo “Cesaretti-Tura”. Si tratta di una formazione pianistica a quattro mani affermata, che vanta una vivace attività concertistica, composta dai musicisti riminesi Francesca Cesaretti e Davide Tura.

INGRESSO LIBERO

PROGRAMMA

Pianoforte a 4 mani
G. Kurtag – Games VIII Flower we are… for Mikado
J. S. Bach/G. Kurtag – Alle Menschen mussen sterben
G. Kurtag – Games VIII Flower we are…(alio modo) for Mikado
J. S. Bach/G. Kurtag – Aus tiefer Not schrei ich zu dir
G. Kurtag – Games VIII Flower we are… (embracing sounds)
J. S. Bach/G. Kurtag – Gottes Zeit ist die allerbeste Zeit

Piano solo
J. S. Bach – Komm, Süsser Tod (trascrizione di H. Bauer)
Jesus bleibet meine Freude (trascrizione di M. Hess)
J. S. Bach – Ciaccona (trascrizione di F. Busoni)

Pianoforte a 4 mani
D. Tura – Tema e commenti
C. Debussy – Enfant prodigue: Prelude, Cortege, Air de Danse
M. Ravel – Ma Mère l’oye
1. Pavane de la Belle au bois dormant
2. Petit Poucet
3. Laideronnette, Impératrice des Pagodes
4. Les entretiens de la Belle et de la Bête
5. Le Jardin féerique
G. Kurtag – Suite

Francesca Cesaretti, si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio “G. Braga” di Teramo nel 2009, partecipando a numerose Masterclass con i M° Rina Cellini, Giovanna Musiani, Bruno Canino, Pier Narciso Masi, Riccardo Risaliti, Filippo Faes.
Nel 2013 ha conseguito la laurea di II livello in Pianoforte, presso il Conservatorio “G. Lettimi” di Rimini e nel 2016 la laurea di II livello in Musica da camera, presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma con il M° Pierpaolo Maurizzi. Attualmente prosegue i propri studi pianistici con il M° Andrea Padova.
Agli studi musicali ha affiancato anche quelli universitari, con la laurea in Conservazione dei Beni Culturali, indirizzo musicale, nel 2005 presso l’Università degli Studi di Bologna con il massimo dei voti e la lode.
Dal 2008 si è proposta nella formazione del duo pianistico con Davide Tura, suonando con successo in varie città italiane. Attualmente è docente di pianoforte presso il Museo Renzi a San Giovanni in Galilea e nel suo studio privato a Ravenna.
Cura inoltre la direzione artistica del Festival di musica classica “Suono diVino” a Sogliano al Rubicone.
È particolarmente sensibile all’ambito del sociale, insegnando pianoforte a bambini non vedenti e portando la musica in concerto presso comunità terapeutiche, ospedali e case di riposo.
Di imminente uscita un suo CD dedicato a Brahms e Schubert.

www.francescacesaretti.com

Nato nel 1986, Davide Tura si è diplomato col massimo dei voti nel 2007 presso il Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara.
Ha partecipato alle Masterclasses dei M° P. Camicia, K. Leister, V. Berman, G. Mazzoccante, B. Canino, P. Masi, F. Bidini, E. Pace, J. Savary, L. Margarius, A. Padova, G. Damerini, F. Faes.
Nel 2013 ha frequentato le lezioni di pianoforte alla prestigiosa Accademia Nazionale di Musica “Liszt Ferenc” di Budapest, in seguito alle quali ha conseguito con 110 e Lode la laurea di II° livello in pianoforte, presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma sotto la guida del Maestri R. Cappello e G. Guideri.
Da diversi anni si propone anche nelle formazioni cameristiche (con violino, violoncello, clarinetto, voce) e specialmente nel duo pianistico, suonando con successo in molte città italiane e non solo.
E’ docente di Pianoforte e Musica di Insieme presso l’indirizzo musicale del Liceo “Einstein” di Rimini e presso la scuola secondaria di primo livello “Marco Polo” di Fabriano.
Agli studi musicali ha affiancato il Corso di Composizione, presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Sue composizioni sono state eseguite in Austria, Ungheria e presso il Teatro La Fenice di Venezia.
Nel 2015 ha conseguito la Laurea in Musica da Camera al Conservatorio di Parma con il Maestro P. Maurizzi.
È in uscita un CD di sue composizioni per pianoforte solo e formazioni cameristiche.

www.davidetura.com